X° Concorso Internazionale Franz Liszt Premio "Mario Zanfi". Premiato il russo Kiprsky Eduard

November 7, 2015

Ancora un impegno a Parma per il maestro salentino Eliseo Castrignanò impegnato al Teatro Verdi di Busseto per dirigere la serata finale di premiazione del Concorso Pianistico Internazionale intitolato al pianista e compositore ungherese Franz Liszt Premio "Mario Zanfi" che si è svolta sabato 7 novembre ore 17.

 

Un nuovo ed impegnativo oltre che prestigioso impegno professionale per Castrignanò che è ritornato a Parma dopo il Festival Verdi per dirigere questa volta l'orchestra del Conservatorio "Arrigo Boito" di Parma e i finalisti del concorso impegnati nel concerto per pianoforte e orchestra n.1 e n. 2 di Listz.  

Una serata all'insegna della grande musica che regala emozioni senza tempo. 

L'esito del  X° Concorso Internazionale Franz Liszt Premio "Mario Zanfi"  questa edizione però non vede assegnato il 1°premio.

La giuria presieduta dal maestro Roberto Cappello, e composta da Bertrand Giraud (Francia), Wonmi Kim (Corea del Sud), Leonid M

 

argarius (Ucraina), Giampaolo Nuti (Italia), Andrea Padova (Italia), Daniel Rivera (Argentina), ha attribuito  il 2° premio al russo Kiprsky Eduard (Unione Sovietica) mentre il 3° premio è andato al cinese Wong Chiyan.

 

 

red. Arte e Luoghi

Please reload