Festa dei Lampioni 2015 Calimera - I Maestri Castrignanò

Con il solstizio d’estate torna a Calimera la grande festa dedicata a San Luigi Gonzaga. Nell'occasione si celebra anche la luce e il fuoco, simbolo di nuova vita e di rigenerazione. A rendere unica ed inimitabile questa festa sono i “lampioni”, opere artigianali di carta velina colorata, canne e filo di ferro che illuminano e colorano le stradine attorno la piazza e le corti del centro storico. Durante le tre serate si potranno gustare i prodotti della cucina locale ed in particolare i “cuturusciu”, gli storici taralli realizzati anticamente dalle donne di Calimera recuperando la pasta che restava attaccata alla madia quando si faceva il pane. Non mancheranno le coinvolgenti musiche della tradizione popolare salentina che culmineranno con il concerto conclusivo del maestro Eliseo Castrignanò e dell'artista Antonio Castrignanò. In programma anche una "passeggiata non competitiva" di 6 km a sostegno dell'associazione benefica IO POSSO per la realizzazione di un accesso al mare per i malati SLA.